3° Concorso per Cori Popolari Maschili Luigi Pigarelli

Arco (Trento), 19 e 20 Ottobre 2019


Con l’obiettivo di promuovere il repertorio trentino per cori maschili di derivazione popolare, la Federazione Cori del Trentino, in collaborazione con il Coro Castel sez. SAT di Arco e con il benestare degli eredi del Maestro Pigarelli, organizza la terza edizione del Concorso Nazionale per Cori Maschili “Luigi Pigarelli” che si terrà ad Arco (TN) nei giorni 19 e 20 ottobre 2019.


La Commissione Artistica del Concorso è composta da 

Sandro Filippi

Angelo Foletto 

Bruno Zanolini.


REGOLAMENTO Il Concorso, a cadenza biennale, prevede la partecipazione di cori maschili, con un minimo di 12 elementi, iscritti ad una Federazione corale italiana.
Il concorso è articolato in 3 fasi: 

a) selezione per titoli (programma/progetto, curriculum del coro e del direttore, documentazione audio facoltativa); 

b) semifinale con pubblica esecuzione; 

c) finale con pubblica esecuzione. 

I cori devono presentare 5 composizioni per coro a cappella, sia elaborazioni di melodie popolari, sia composizioni d’autore che riflettano l’anima popolare. Almeno un canto dei 5 deve essere d’autore o elaboratore vivente. Il programma di ciascun coro, di durata complessiva non superiore ai 20 minuti, deve essere articolato sulla base di un “progetto” coerente in chiave tematica, musicologica, culturale, d’ambiente, eccetera. L’illustrazione del “progetto”, di lunghezza non superiore alle 2.000 battute, è parte integrante della domanda di iscrizione. Ogni coro è tenuto, inoltre, ad indicare preventivamente il programma libero (3 brani con scelte anche al di fuori del progetto presentato) per l’eventuale prova finale. 



FASI DEL CONCORSO 

Semifinale: vengono ammessi al massimo 18 cori selezionati dalla Commissione Artistica in base alla documentazione presentata. Entro il 15 luglio 2019 saranno comunicati i nomi dei cori ammessi e l’ordine d’esecuzione. 

Finale: al termine della semifinale la Giuria indicherà, secondo l’ordine di esecuzione opportunamente sorteggiato, i 6 cori che sosterranno la prova finale proponendo il programma libero. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

GIURIA La Giuria sarà composta da: Bruno Zanolini (Presidente) Roberto Di Marino,  Giancarlo Guarino,   Daniele Venturi,  Paola Versetti.

PREMI A tutti i cori ammessi verrà consegnato un “Attestato di partecipazione” e ai finalisti un “Diploma di merito”. 

Ai primi 3 cori classificati verranno corrisposti i seguenti premi: 

 1° classificato: € 2.000,00 

 2° classificato: € 1.250,00 

 3° classificato: € 750,00 

Al primo coro classificato sarà, inoltre, assegnato il “Premio Federazione Cori del Trentino”. 

 
Premi speciali Potranno essere assegnati i seguenti premi speciali, in base alle esecuzioni in tutte le fasi del Concorso: 

 a) “Premio Speciale Città di Arco per la migliore esecuzione di un brano di Luigi Pigarelli” € 300,00 

 b) “Premio Speciale per la migliore esecuzione di un brano di autore o elaboratore vivente” € 300,00

 c) “Premio Speciale al miglior progetto” € 300,00 

 d) “Premio Speciale al miglior coro trentino” € 300,00. 

I premi in denaro, accreditati tramite bonifico bancario, sono da intendersi come contributo al coro destinato alla sola attività istituzionale. 

ISCRIZIONE Per iscriversi al Concorso il coro deve versare €100,00 (quale partecipazione alle spese di organizzazione e rimborsabili solo in caso di non ammissione) tramite bonifico sul conto corrente bancario intestato a: Federazione Cori del Trentino Cassa Rurale di Trento, filiale di Via Belenzani IBAN: IT08 D083 0401 8070 0000 7771 115 Causale “Concorso L. Pigarelli”, nome e località del coro.  La domanda di iscrizione dovrà pervenire entro il 15 giugno 2019 con le seguenti modalità:  

Via e-mail all’indirizzo info@federcoritrentino.it

 a) modulo “Domanda di iscrizione” scaricabile a fondo pagina; 

 b) “progetto” richiesto dal Regolamento da predisporre su carta intestata del coro; 

 c) curriculum del coro e del direttore; 

 d) fotografia del coro (formato digitale da1 a 3 MB); 

 e) ricevuta del versamento.  

Via posta ordinaria (farà fede il timbro postale di invio) alla Federazione Cori del Trentino, Passaggio Zippel 2, 38122 Trento:

f) originale del modulo “Domanda di iscrizione”; 

g) 6 copie per ogni partitura dei brani presentati (chiaramente leggibili, in formato A4) in 6 distinti blocchi e in ordine di esecuzione.  

INFORMAZIONI VARIE Il canale di comunicazione ufficiale fra l'organizzazione e il coro sarà la posta elettronica utilizzando l’indirizzo indicato sulla “Domanda di iscrizione”. Tutte le informazioni inerenti il programma delle giornate di Concorso e i comunicati stampa saranno pubblicati e disponibili sul sito ufficiale www.federcoritrentino.it. L’Organizzazione ha stipulato una convenzione con un’agenzia del luogo al fine di ottenere prezzi vantaggiosi in termini di vitto e alloggio dei cori iscritti al Concorso. A conferma dell’ammissione, se richiesto sulla domanda di iscrizione, il coro sarà contattato direttamente da un responsabile dell’agenzia. La Federazione Cori del Trentino declina ogni responsabilità in caso di danni a cose e persone che avvengano durante le giornate del Concorso. La Federazione Cori del Trentino si riserva ogni diritto di registrazione (audio e video) ai fini radiofonici, televisivi, discografici, fotografici e di diffusione in Italia e all'estero dei brani eseguiti durante le prove di concorso e i concerti, senza alcun compenso ai cori.


FEDERAZIONE CORI DEL TRENTINO Passaggio Zippel, 2 - 38122 Trento (TN) 

Segreteria: info@federcoritrentino.it Tel. 0461 983896


Con il patrocinio e il sostegno di :

Provincia Autonoma di Trento

Regione Autonoma Trentino Alto Adige

Fondazione Coro Sat

Comune di Arco

Feniarco

In collaborazione con :

Coro Castel SAT di Arco 

 


Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.